=

Traduci

Cerca nel blog

E adesso prendetevela con loro (Beppe For President)


Un colpo di genio. Nell'arco di 24 ore Beppe Grillo ci ha dato una lezione magistrale di astuzia, di politica, e di umanità.


CONSULTAZIONE ON LINE Comunicato politico n°55 "Sarei un pò stanchino..."


La lezione di astuzia? Basta riflettere sul movente di questa iniziativa che cade a pennello dopo neppure 24 ore dalla votazione per espellere due portavoce per violazione di regole di rendicontazione.
Praticamente nasce dal fatto che un terzo dei votanti non ha gradito simile iniziativa accusando di complottismo il famigerato "staff". E poichè lo "staff" è sinonimo di "Beppe", da 24 ore tutti addosso a Beppe. E ora, dopo questa proposta di cedere il testimone sulla conduzione, tutti a tirare sospiri di sollievo per l'inaugurazione di una nuova era.
Chissà però se quel 30% di indignati si è chiesto "ma questi 5 sono d'accordo o no con l'ultima epurazione???".
Chissà se basterà questa domanda a disincantarli che forse il rispetto della rendicontazione è stata un'esigenza della dignità dei portavoce onesti che l'hanno osservata, più che di Beppe Grillo.

La lezione politica? E' aver proposto come punto di riferimento del M5S sul territorio e in Parlamento invece che un singolo, ben cinque magnifici.
Questo significa che gli "insoddisfatti" di turno d'ora in poi avranno partita persa in partenza cercando il capro espiatorio da crocifiggere pubblicamente come "male di tutti i mali del MoVimento", nell'intento talvolta di screditarlo talaltra di asservirlo ai propri interessi.
C'è da scommettere che qualcuno si starà già muovendo per denunciare una violazione di parità di genere tra i 5 scelti...

Infine una lezione di umanità questa di Beppe. Che rimane l'unico garante di principi di democrazia diretta realizzati in un non-statuto dentro il suo blog. Giustamente l'unico garante perchè un blog, si sa, è il pensiero di una persona in rete. Ossia, è la parte più nobile di un essere umano messa disposizione di tutti.
Lui ha dedicato tutto se stesso da una vita a predicare con il suo geniale lavoro la necessità di recuperare "umanità" nel porsi domande e cercare risposte. Oggi mette alla prova "i suoi figli" nell'applicare questo esercizio invitandoli a prendersi importanti responsabilità. Ed è un'immensa lezione di umanità capire il momento giusto di lasciar andare la mano ai propri figli mentre imparano a camminare.

Io personalmente sono talmente grato all'operato del nostro Beppe e convinto della sua buona fede anche in legittimi errori commessi in questa straordinaria esperienza in movimento, che ancora non so se troverò ragione di accedere a simile votazione. Tanto vorrei avere come guida il nostro fondatore vita natural durante.
Ma alla fine pensando che questa è un'esigenza partita da lui, quasi una sua richiesta d'aiuto per riuscire a deporre le armi di una battaglia che non riesce più a sostenere da solo, in prima linea a difendere l'esigenza di una nuova vera "umanità", alla fine se voterò voterò SI.

E in alto i cuori e a riveder le stelle!
E in bocca al lupo MoVimento 5 Stelle.

Beppe For President


28 novembre 2014